Antico Spedale del Bigallo. Ostello, eventi, formazione

Navigate / search

  • EtnoGallo Lucano

    La rassegna di musica popolare del Bigallo: per l'ultimo appuntamneto andiamo tutti in Basilicata!
    Apericena a tema per saperne di più

  • Cooking Class

    Visita dell'Antico Spedale del Bigallo, dell'orto medievale e cooking class per gruppi e studenti per saperne di più

  • Cena con Delitto

    Sabato 8 Ottobre tornano le Cene con Delitto, con Teatro Criminale. scopri storia e menù

  • Il TUO evento al Bigallo

    Festa di laurea, compleanno, anniversario, battesimo: ogni occasione è buona per festeggiare al Bigallo. Per info: eventi@anticospedalebigallo.it per saperne di più

23 settembre Musica e aperitivo lucano

Il terzo e ultimo appuntamento settembrino per #EtnoGallo, non poteva non ispirarsi alla divinità del mese: Bacco!
Suoneranno per noi una famiglia di musicisti lucani doc, in una serata che vuol essere anche omaggio alla Basilicata e alla prossima capitale europea della cultura, Matera!

ore 19.30 STAGE di BALLO (gratuito)
ore 20.00 APERICENA LUCANO
ore 21.30 CONCERTO
ingresso libero.

La Lucania e’ il luogo da cui parte il viaggio dei Musicanti di Bacco, un gruppo di riproposta della musica del Sud Italia, nato dalla passione e dall’unione familiare dei cinque musicisti, originari proprio del Sud. Vanta più di dieci anni di attivita’, partecipando ad eventi e manifestazioni in Italia e all’estero ( Belgio, Nizza, Londra, Zurigo…).
Propongono un repertorio che spazia fra varie regioni del nostro meridione, dalla Puglia alla Campania, ma concentrato sulla Basilicata: tarantelle e stornelli accompagnati dal suono del mandolino e dell’organetto, tammurriate caratterizzate dal canto e dal ritmo serrato dei tamburi; uno spettacolo presentato con semplicità e genuinità, che trasporta il pubblico fra i suoni, le sensazioni e le atmosfere delle tipiche feste meridionali.

Pinuccio Romanella: organetto – mandolino
Arianna Romanella: voce – chitarra – castagnette
Salvatore Trivigno: tamburo a frizione – cori
Domenico Loppiano: tamburi a cornice
Rocco Romanella: cupa cupa – voce

Ingresso al concerto gratuito.
Stage gratuito.
Apericena 15€.

13 settembre Forrò del Brasile!

Ritorna a grande richiesta il gruppo che a luglio ha fatto scuotere anche gli ulivi al bigallo.. con caldi e sfrenati ritmi brasiliani ecco i .. Pé no Chão !!

ore 19.30 STAGE di FORRó (gratuito)
ore 20.00 APERICENA BRASILIANO/CENA CON VISTA IN TERRAZZA*
ore 21.30 CONCERTO
ingresso libero.

È con una fisarmonica, una zabumba, una chitarra, un triangolo e la voce che questo quartetto porta in Italia uno dei più bei ritmi del Brasile: il forró. Insieme, tre italiani con una cantante bahiana di voce e anima nordestina, fanno battere un pezzettino di cuore del Brasile con tutta la sua gioia e la sua espressività.
La proposta è il suono contagiante e autentico della musica etnica del Nord-Est del Brasile nei suoi vari generi: baião, xote e xaxado. Il repertorio è quello dei classici dei nostri grandi maestri: Luiz Gonzaga, Dominguinhos e tanti altri noti artisti che hanno arricchito il panorama della musica popolare brasiliana con il tradizionale forró pé-de-serra, ma anche una originale interpretazione dei successi attuali.

La musica è allegria, dolce e impetuosa, sincera come la gente semplice che fa festa e si lascia trasportare dal ritmo gioioso, con i piedi ben piantati sulle proprie radici in un contatto naturale con l’energia della terra. Un fiorire di idee li ha uniti per portare al pubblico la ricchezza dell’incontro fra le nostre culture. Un Brasile di anima e cuore.
Ecco a voi.. i Pé No Chão!

Mariane Reis – Voce/Triangolo
Simone Martelli – Chitarra
Federico Bistoni – Fisarmonica
Giovanni Vaccari – Zabumba

*********

CENA CON VISTA
La Cucina del Bigallo si sdoppia in occasione di EtnoGallo: oltre all’apericena in giardino, possibilità di cena servita in terrazza!
Presto il menù di martedi 13 settembre, con i sapori del Brasile!

Ricordate: posti limitati, prenotazione obbligatoria!
eventi@anticospedalebigallo.it – 055631538

**********

Ingresso al concerto gratuito.
Stage gratuito.
Apericena 15€.
Cena servita 25€.

18 settembre Semi di Creatività

Semi di Creatività

Associazione Culturale

vi invita a

“Creatività al Bigallo”

Domenica 18 Settembre

dalle 10.00 alle 19.00

Antico Spedale del Bigallo

Mercatino d’opere d’arte e dell’ingegno

Spazi dedicati a laboratori e dimostrazioni artistiche

All’interno del Giardino Medievale dove si svolgerà la manifestazione sarà presente un punto ristoro e uno spazio attrezzato per pranzi e merende in compagnia

LABORATORI IN PROGRAMMA

ore 11.00 Laboratorio di pittura con materiali di recupero

ore 15.00 Laboratorio di pittura su tessuto: crea la tua T-shirt

ore 17.00 Laboratorio scrapbooking: crea e decora la tua barca

Per i laboratori non è richiesta prenotazione, tutto il materiale sarà fornito dall’Associazione.

Nel pomeriggio musica e balli con i “Quarto Podere” e il loro rock-folk.

Sarà disponibile un SERVIZIO NAVETTA dal parcheggio presso loc La Fonte (troverete le indicazioni lungo il percorso)

Mercoledì 7 settembre EtnoGallo /// Finis Terrae

Ritorna settembre, ricominciano gli appuntamenti con il nostro festival etnico, #EtnoGallo !
Altre tre date prima di salutare l’estate, altri tre concerti e serate per ripartire con sprint per la prossima stagione!
7, 13 e 23 settembre… iniziamo dalla prima:

MERCOLEDI 7 SETTEMBRE:
Finis Terrae in concerto!

ore 19.30 STAGE GRATUITO DI PIZZICA PIZZICA
a cura di A Firenze l’è Pizzica – DanzeAssuD
ore 20.00 APERICENA
ore 21.30 CONCERTO

ingresso libero.

**********************

FINIS TERRAE

musiche naviganti, un repertorio musicale delle tradizioni mediterranee, partendo dal Sud Italia e percorrendo il Mediterraneo, dal Medioriente alla Grecia, dal Maghreb alla Spagna in un viaggio sonoro inebriante e coinvolgente.

Chiara Caruso – voce
Gionata Martano – tamburi a cornice, chitarra
Michel Bruni – tamburi a cornice, darbuka, chitarra
Tesla Morelli – chitarra, mandolino, bouzouki
Luca Bannella – organetto, lira calabrese

*******

Ingresso al concerto gratuito.
Stage gratuito.
Apericena 15€.
Cena servita 25€.

********

#EtnoGallo è una rassegna di musica etnica a cura di Annalisa Prota per l’Estate al Bigallo 2016.

Mercoledi 31 Agosto – SuonaBene

SUONABENE è un evento itinerante che porta a spasso in posti nuovi ed insoliti alcune degli artisti italiani, in un clima familiare e di festa.
Un po’ happening, un po’ festa, nel SUONABENEFest gli artisti oltre ai loro concerti e djset hanno l’opportunità di dar vita a collaborazioni ed ospitate uniche ed estemporanee.

Il mix con la suggestiva location, il panorama mozzafiato e le leccornie della cucina del Bigallo rende la serata unica e indimenticabile!

❸❶ ⓐⓖⓞⓢⓣⓞ

⇢ concertinelparco ∘ ingresso libero
☡ apericena a buffet ∘15€ w/drink
∷ ore 19 ∷

Francesco Guasti • live
Lilleri Trio • live
✘Renton • Djset

Lillerio Trio, Francesco Guasti: due espressioni della musica italiana cantata in italiano.

Tutti insieme appassionatamente, Mercoledí 31 Agosto al Parco dell’ Antico Spedale del Bigallo, a Bagno a Ripoli (dalle ore 19 – ingresso libero e apericena nel parco) per #concertinelparco, ultima tappa estiva del SUONABENEFest 2016.
Nei cambi palco spazio all’apprezzato Renton, Dj targato Estate fiorentina.

 

 

Mercoledì 7 Settembre torna EtnoGallo!

Bigallo Eventi va in vacanza per un pò: gli uffici riapriranno lunedì 22 Agosto.

Diamo però già un pò di anticipazioni sui prossimi eventi:

mercoledì 7 Settembre torna EtnoGallo,

la rassegna di musica popolare dell’Estate 2016 del Bigallo.

Come sempre il programma sarà il seguente:

ore 20.00 Apericena a tema

ore 21.30: Concerto

Bar sempre aperto!

Presto vi faremo sapere chi suonerà e quale sarà il tema dell’apericena!

Nel frattempo Buone Vacanze!

L’Olivo Italiano: promozione di lingua e cultura italiana al Bigallo

Da alcuni mesi al Bigallo è iniziata una nuova avventura: l’Olivo Italiano!

L’Olivo Italiano si propone come un centro di promozione della cultura e della lingua italiana. Rivolgendosi ad un pubblico straniero, la Scuola accompagnerà gli studenti passo-passo alla scoperta dell’Italia attraverso un programma vario ed articolato: corsi di lingua di gruppo o individuali, scambi linguistici e una serie di attività volte a intrattenere ed allo stesso tempo insegnare qualcosa in più sul nostro paese, come corsi di cucina, degustazioni presso strutture partner del territorio, escursioni e visite, cene a tema e molto altro.
La sede della scuola è fra le più suggestive, ovvero all’interno dell’Antico Spedale del Bigallo, nella struttura del “Bigallino”, grazie alla collaborazione con l’agenzia formativa QUALITAS FORUM, che opera dal 1998 nell’ambito della formazione. “Un luogo che ci ha subito conquistate, ricco di fascino e storia, perfetto per chi vuole dedicarsi con la necessaria calma e concentrazione all’apprendimento, respirare l’aria delle colline del Chianti, fare lunghe passeggiate o semplicemente leggere un libro all’ombra degli olivi del parco” raccontano Irene Amantia e Alessandra Gucci, le due promotrici del progetto.
Due amiche, Irene e Alessandra, 37 e 35 anni, con una passione comune e un sogno: accompagnare con semplicità, allegria e professionalità persone provenienti da tutto il mondo in un percorso attraverso l’Italia e la sua cultura: “Fin da piccole siamo state entrambe affascinate da paesi e culture estere; entrambe abbiamo viaggiato e imparato lingue straniere ed ormai adulte abbiamo deciso di restare e vivere nel paese dove siamo nate e cresciute, per contribuire a promuovere il volto bello dell’Italia; l’Italia della cultura con il suo immenso patrimonio letterario, teatrale, musicale, operistico e cinematografico; l’Italia dell’arte e delle meraviglie naturali; del folclore, della storia e delle tradizioni; dell’artigianato e dell’agricoltura; l’Italia della gente accogliente, ospitale e solare; l’Italia dell’arte della tavola, del mangiare e bere bene e soprattutto in buona compagnia”.
I corsi si rivolgono a chi vuole imparare l’italiano in modo intensivo sia per lavoro che per piacere, a chi desidera frequentare una scuola o università italiana, a chi già vive in Italia e deve gestire la vita pratica o a chi vuole trascorrere una serena vacanza culturale. Il programma dei corsi è molto vario e flessibile e l’offerta formativa parte da corsi brevissimi di alcune ore a corsi della durata di 12 mesi.
Per gli stranieri che risiedono stabilmente o per un lungo periodo a Firenze e che devono conciliare impegni lavorativi o familiari allo studio della lingua, è dedicato un corso serale, il martedì e il giovedì dalle 18.00 alle 20.00 per una durata complessiva di 3 mesi.
Gli studenti proveniente dall’estero potranno alloggiare sempre all’interno dell’Antico Spedale del Bigallo, presso l’Ostello del Bigallo, presso uno dei caratteristici agriturismi o in un appartamento indipendente nei dintorni della scuola.
“I nostri corsi non sono solo semplici corsi di lingua ma una vera e propria immersione nel mondo e nella cultura italiana. La lingua non è solo un mezzo di comunicazione ma è l’espressione della sua identità culturale. Desideriamo incoraggiare lo scambio e il dialogo interculturale fra studenti, insegnanti e popolazione locale” continuano Irene e Alessandra.

L’Olivo Italiano – Scuola di Lingua e Cultura Italiana
Via del Bigallo e Apparita 18, 50012 Bagno a Ripoli – Firenze – Italy
www.lolivoitaliano.it www.facebook/lolivoitaliano info@lolivoitaliano.it

Descargar musica